Ricchesuccio

Mazinger The Movie (ufficiale)

165 risposte in questa discussione

Effettivamente l'Infinity-coso gareggia in bruttezza con quel mostro meccanico che si faceva i pisolini invece di combattere (mi sfugge il nome) .... Brutto è brutto!!

Molto meglio il Gran Maresciallo,quello sì che è uno scontro epico.

Loghi e cover varie non mi sono dispiaciute. Magari avrei gradito un posterino col faccione di Z incluso nel dvd,quello sì. 

Il mecha ha i suoi limiti...A pensarci bene,fa strano che tutti i mostri siano rimasti praticamente immutati mentre i Mazinghi hanno subito un restyling in fin dei conti poco necessario (a parte l'esigenza di vendere modellini ) . 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Spartan K5.

20090131230642.jpg

Io alla fine ho preso sia DVD che BD:

32372858_1820393928029781_91545805464021

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

quant'è brutta quella cover... Perchè pure il DVD Goldrake?!

In Giappone dovrebbe uscire a breve (o lo è già, non ricordo) pure una limited edition ultra accessoriata (anche sul prezzo, temo)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non l' ho comprato. Sono rimasto troppo deluso!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Duke,il DVD preso perchè trovato a 9.99.

 

Poi pare stia vendendo abbastanza:

https://www.animeclick.it/news/74379-mazinga-z-infinity-nella-classifica-ufficiale-degli-home-video-piu-venduti-in-italia

 

Se non ho capito male all'inizio era terzo,avanti a lui solo Star Wars ultimi Jedi e Justice League.

Anche da Euronics a Genova Domenica dove ho preso il BD era al decimo posto.

Quindi pare stia andando bene.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

molti non si sono neppure accorti che è uscito al cinema (complice una campagna di marketing poco efficace e se non ricordo male la presenza limitata a pochissimi giorni) quindi non mi meraviglia stia vendendo discretamente ora, gli hanno fatto pure un prezzo abbastanza popolare

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Beh un deca per il dvd a prezzo di lancio è onestissimo (lo Zio è riuscito a trovarlo persino a 4 euro,evidentemente scartabellando nei cestoni - qualcuno deve averlo già comprato,visto e venduto usato all'istante!! :lol: ) ,se penso che in media i film appena usciti costano tra i 15 e i 18 euro... Si direbbe che vogliano rifarsi sull'home video,visti i risultati buoni ma non esaltanti al botteghino (cmq in Italia è andato meglio che in Spagna,per assurdo) ,per cui ben venga il prezzo contenuto (non so quanto costi il BD,però). 

Duke,al cinema ha tenuto banco per almeno tre settimane,in media con qualsiasi altro film che non sia un mega blockbuster,credo. 

Goldrake: già,Spartan K5,giusto! Oh,l'Infinity è brutto uguale!! Grazie! 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sicuro che sia passato come per qualsiasi altro film? Mi pareva di ricordare le solite "limitazioni". Comunque fatto sta che in tanti non sapevano del film e se è successo significa che la campagna di marketing non ha funzionato a dovere e questo nonostante l'anteprima mondiale e l'ospitata di Go.

Visti i risultati chissà se ci riproveranno, potrebbero finire su Netflix visti i tempi e il successo di Devilman Crybaby

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il DVD l'ho visto da 9.99 a 12.99 ed il BD da 12.99 a 14.99.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 16/5/2018 at 01:57, Duke Fleed dice:

Sicuro che sia passato come per qualsiasi altro film? Mi pareva di ricordare le solite "limitazioni". Comunque fatto sta che in tanti non sapevano del film e se è successo significa che la campagna di marketing non ha funzionato a dovere e questo nonostante l'anteprima mondiale e l'ospitata di Go.

Visti i risultati chissà se ci riproveranno, potrebbero finire su Netflix visti i tempi e il successo di Devilman Crybaby

Confermo, uscì in poche sale con orari del cazzo tipo pomeridiani e la settimana dopo smontato da quasi tutti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mah,io posso parlare solo della mia zona e qui in Brianza l'hanno programmato per 3 settimane minimo,ne sono certo perché seguivo le programmazioni sperando di trovarne un orario dignitoso a cui andarci .

Ma effettivamente confermo che gli orari erano parecchio cannati (non c'era verso di trovare una proiezione alle 22,per dire. O me lo andavo a vedere a orario di cena - ma oh,preferisco mangiare! - o mi sarei dovuto prendere un'ora di permesso da lavoro per vedermelo alle 17). Non restavano che le proiezioni pomeridiane del weekend,ma,l'unica volta che mi decisi a muovermi, persi tempo nel traffico e preferii tornare a casa.

Al di là del giudizio del film nel suo insieme,oggi mi dispiaccio di non essere riuscito a vederlo al cinema,perché seguire i combattimenti su un modesto schermo televisivo (e catodico!! Vi ricordo che uso ancora la Mivar dell'87!! :D ) non rende affatto. Andava visto su grande schermo,cazzarola.... 

Sugli orari "impossibili" si è recentemente sbottonato Cavazzoni al Comicon : i distributori e le multisale,quando ricevono un anime da proiettare,lo trattano come un "cartone animato". Quindi va passato di pomeriggio e la sera presto,indifferentemente dai reali contenuti, non importa quanto adulti possano essere. (Gure,confermi?) 

Penso ci siano state gradite eccezioni (le stesse Notti dei Super Robot vennero programmate in orari dignitosissimi,ma quelle erano un evento da due giorni appena) ma in linea di massima questo mi sembra che sia il trend e purtroppo non ci sono grandi numeri che possano far cambiare idea a chi decide. Almeno credo (lascio la parola a chi ne sa di più!) .  

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
8 ore fa, Gurendaiz dice:

Confermo, uscì in poche sale con orari del cazzo tipo pomeridiani e la settimana dopo smontato da quasi tutti.

eh, mi pareva e mi hai fatto ricordare poi che in tante sale c'era SOLO di pomeriggio, insomma: presentato proprio alla cazzo di cane per usare un francesismo. Campagna marketing/distributiva di basso livello, bassi risultati, anche se bisogna dire a loro scusante che proporre anime giapponesi è talvolta un po' complicato in Italia (e di questi tempi)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 17/5/2018 at 22:04, Ricchesuccio dice:

Sugli orari "impossibili" si è recentemente sbottonato Cavazzoni al Comicon : i distributori e le multisale,quando ricevono un anime da proiettare,lo trattano come un "cartone animato". Quindi va passato di pomeriggio e la sera presto,indifferentemente dai reali contenuti, non importa quanto adulti possano essere. (Gure,confermi?) 

 

Diciamo che c'è ancora una cultura del cartone animato prodotto per bambini, quindi con tale ignoranza, molti esercenti se devono dare ad un cartone uno/due spettacoli, puntano al pomeriggio.

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Avete letto Interval Peace ? Non è malaccio,spiace solo che sia uscito troppo tardi da noi (l'avessero pubblicato in concomitanza col film sarebbe stato meglio) .

Come breve prequel fa luce su alcuni aspetti visti nel film : la coppia Tetsuya-Jun (in altro forum ci si chiedeva perché vivessero in un appartamento da classe media al contrario di Koji e Sayaka che navigano nel lusso...ora so perché!!) e l'imminente matrimonio,l'aria politica che tira in Giappone,l'anno in cui è ambientato il film (2025!!! altro che "dieci anni dopo" la conclusione della serie...sì,se fosse stata trasmessa nel 2015 capirei!) ,i mostri meccanici che risorgono senza apparente motivo,il futuro di Koji e Tetsuya,il disorientamento dei poveri Mucha e Nuke che non riescono ad adattarsi alla vita comune (in confronto è andata meglio a Boss!) e altro...

L'argomento mi sembra interessante,che ne dite di approfondirlo un pochino? Anche perché pure ammé non torna tutto in maniera cristallina.... una ripassatina mi farebbe bene!! 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 10/11/2018 at 18:40, Ricchesuccio dice:

Avete letto Interval Peace ? Non è malaccio,spiace solo che sia uscito troppo tardi da noi (l'avessero pubblicato in concomitanza col film sarebbe stato meglio) .

Come breve prequel fa luce su alcuni aspetti visti nel film : la coppia Tetsuya-Jun (in altro forum ci si chiedeva perché vivessero in un appartamento da classe media al contrario di Koji e Sayaka che navigano nel lusso...ora so perché!!) e l'imminente matrimonio,l'aria politica che tira in Giappone,l'anno in cui è ambientato il film (2025!!! altro che "dieci anni dopo" la conclusione della serie...sì,se fosse stata trasmessa nel 2015 capirei!) ,i mostri meccanici che risorgono senza apparente motivo,il futuro di Koji e Tetsuya,il disorientamento dei poveri Mucha e Nuke che non riescono ad adattarsi alla vita comune (in confronto è andata meglio a Boss!) e altro...

L'argomento mi sembra interessante,che ne dite di approfondirlo un pochino? Anche perché pure ammé non torna tutto in maniera cristallina.... una ripassatina mi farebbe bene!! 

E' piaciuto molto anche a me, a differenza del volume precedente che era una truffa.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora