GUNDAM

Members
  • Numero contenuti

    2005
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

8 Neutral

Su GUNDAM

  • Rank
    supreme plus
  • Compleanno 06/06/1976

Contact Methods

  • Website URL
    http://
  • ICQ
    0

Profile Information

  • Gender
    Male
  • Location
    Lombardia
  • Interests
    GUNDAM
  • Gender
    Male
  1. È stato annunciato anche un numero 0 , forse quello presumo che conterrà le avventure che dici tu ma non ne sono sicuro , sai per caso quanti volumi saranno in tutto?
  2. Segnalo che nelle fumetterie sono disponibili i primi 3 volumi della Minicomic Collection che in pratica sono la ristampa dei libricini che un tempo davano con i personaggi.
  3. È in edicola il primo numero della ristampa integrale di tutti gli episodi a partire dall' X-Men Giant Size numero 1 del 1975.
  4. Ho finito di leggere ieri il primo numero italiano che comprende i primi quattro numeri americani più altro materiale come cover inedite , materiale preparativo e interviste , i disegni sono occidentali e la storia leggermente variata , per i nomi sono stati mantenuti quelli della versione americana.
  5. Il robot che dici tu ha addirittura un unica trasformazione , a livello tecnico non può competere con il modello del Dancouga poi è chiaro che i gusti possono essere personali , a livello di serie quella del Dancouga non mi dispiace perché la definirei atipica tuttavia è chiaro che la mia preferita è Gundam.
  6. Ragazzi ho preso il GX-13R . Si tratta di una versione migliorata del Dancouga a mio parere non solo il miglior SOC in circolazione ma anche il miglior modello in generale (di quelli non da costruire) , cominciamo con il dire che il prezzo del GX-13R è abbastanza elevato (sulle 270) ma va considerato che costa comunque meno del GX-13 liscio che si aggirava sulle 300 già all' epoca senza considerare eventuali rivalutazioni , poi passiamo col dire in cosa consiste per chi non lo sapesse : sono 4 mezzi militari (un aereo , 1 carro armato pesante e 2 carri armati leggeri) che si trasformano in 4 bestie robotiche che poi si trasformano ancora in 4 robot dall' aspetto umanoide che alla fine unendosi tutti insieme formano il Dancouga . Nel modello c' è tanto metallo e le trasformazioni sono abbastanza intuitive ma allo stesso tempo complicate tanto da temere a volte delle rotture specie per trasformare il veicolo del capo nella tasta (tanto che Bandai ha deciso di inserire una testa già pronta e trasformata nella scatola per evitare questo rischio) , sempre per evitare rischi di rotture le parti delicate sono state realizzate in gomma e messe nella scatola in appositi minuscoli sacchettini ma non sempre è facile inserirle nel modello , a volte infatti bisogna usare un po di forza bruta , tuttavia voglio ripetere che secondo me e non solo secondo me si tratta del migliore , del modello meglio realizzato e con più trasformazioni , nella scatola oltre a quanto già detto sono presenti le varie armi sia delle singole unità che del Dancouga e le ali che consentono al Dancouga di volare , se volete un SOC e volete il migliore prendete lui.
  7. Segnalo che al Mediawold c'è il 50% di sconto su tutti i DVD , cofanetti compresi , non so per quanto durerà.
  8. Pacco arrivato oggi , contiene anche adesivi e simbolini per realizzare altre 3 versioni dello stesso modello.
  9. Allora volevo avvertivi che ho prenotato delle parti opzionali per il "MASTER GRADE 3.0 RX-78-2 GUNDAM" , se è necessario poi posterò foto , comprendono anche una luce LED da inserire dentro al modello che andrebbe ad illuminare gli occhi .
  10. Allora: il Core Fighter è complesso da montare pieno di piccole e fragili parti che si smontano facilmente probabilmente se casca va in 1000 pezzi , gli omini in realtà sono 4 perché ne è presente anche uno seduto personalizzabile da fare alloggiare nella cabina di pilotaggio , il modello è completissimo , trasformabile con cabina apribile , alloggio rotante e sono presenti anche varie armi come missili (alcuni dei quali escono realmente da sportelli appositi) , ci sono anche i carrelli e tutto il resto , all' interno della cabina è possibile montare anche il dispositivo di puntamento visto nella serie.
  11. Ragazzi oggi ho preso il Core Fighter scala 1:35 da costruire poi vi farò sapere le mie impressioni appena troverò il tempo di assemblarlo , sembra proprio niente male , è trasformabile e nella confezione sono presenti 3 omini sempre in scala 1:35 rappresentanti Amuro , Sayla e un pilota generico.
  12. Visto che nessuno la ha voluta provare per la cronaca ho provato io a provare questa app , non ci sono virus ne robe simili fortunatamente tuttavia come era intuibile non si tratta di una app ufficiale Bandai e purtroppo non ha nulla a che vedere con il famoso gioco , si tratta invece di un puzzle game molto semplice in cui bisogna ricomporre le fotografie di alcuni robot tipo gioco del 15 ma ancora molto più semplice.
  13. Scusate volevo una piccola informazione : ho visto che nel Play Store di Android c'è una app "Super Robot Wars" ma non essendo firmata Bandai non mi fido a provarla , non vorrei che sia una di quelle gabole insomma , qualcuno di voi per caso la ha provata e mi sa dire?
  14. Ragazzi dal 9 di questo mese i DVD di Gundam in edicola con la gazzetta , ora nessuno avrà più la scusante di non prenderli perché troppo cari.
  15. Volevo parlarvi di questo gioco che trovate a 40 euro sul PlayStation Store , chiariamo subito che non è realistico come Target in Sight ma è migliore dei vari Dynasty Warriors Gundam a mio parere , il gioco mescola in qualche modo le trame di varie serie di Gundam (diciamo le più famose ed apprezzate) , ci si trova ad affrontare scenari tratti dalle omonime serie organizzando per ogni scenario 4 squadre di cui una composta unicamente da una nave madre e le altre 3 da 2 Mobile Suit l'una , i costi di ogni squadra non devono superare un tot quindi non si può mettere 2 Mobile Suit fortissimi nella stessa squadra e via dicendo e non si possono duplicare Mobile Suit unici , alla fine comunque si controlla un unico Mobile Suite sul campo , poi la meccanica del gioco negli intermezzi in realtà è più articolata , bisogna gestire punti , crediti e via dicendo , comunque i concetti generali sono quelli che vi ho descritto , in gioco si hanno a disposizione oltre ai comandi di movimento 4 tipi di attacchi , la possibilità di saltare e di proteggersi , inoltre si possono ingaggiare i vari nemici a piacimento , non è prevista la localizzazione dei danni ma solo una barra di danneggiamento generale. In conclusione direi che è meglio Target in Sight tuttavia questo non è male ed ha un motore grafico più valido se vogliamo.